Healthwarians: quando un team veste una identità

Era il 2011 quando bisognava dare una scossa, creare un cambiamento nei modi e nelle attitudini delle persone di una agenzia che allora contava 80 dipendenti.

Quella mattina del 7 Luglio entrare in azienda si mostrava così…

Percorrendo un vascio e trovandosi in una simil lavanderia si arrivava alla reception.

Un attività di guerrilla in azienda era stata immaginata non solo per distribuire gadget, ma per attestare uno stile d’essere healthwarians ovvero facenti parte attiva, protagonisti del saper essere oltre che del saper fare dell’agenzia.

Motivazione ben espressa da questo copy, etichetta delle magliette personalizzate.

Da allora la storia continua e di ano in anno si rinnova con nuovi riti a cominciare da quelli di passaggio scanditi dall’onboarding di nuove persone nel team.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...