Un soffio e via.

Il tarassaco, detto anche soffione, è un fiore un pò magico. A chi da bambini non veniva detto di soffiar via i suoi semi ed esprimere un desiderio?

L’ho voluto come icona del Cultural Coaching per la sua espressione di spensieratezza un pò infantile e per quella magia di poter donare i propri desideri al vento affinchè si realizzino, gesto che ci proietta verso il futuro.

E’ un fiore resistente che tuttavia sa espandersi. Resistenti sono i nostri preconcetti, i nostri paradigmi, le nostre credenze culturali, proprio quelle che sono da soffiare via per incontrare il nostro simile, in una relazione dialogante e inclusiva.

Un percorso di Cultural Coaching può lavorare sui propri desideri di somiglianza, identità o alterità, può rendere tangibili i propri obiettivi e migliorare l’intelligenza culturale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...